Corso terapeuta del comportamento San Marino

Da settembre partirà anche a San Marino il corso per la nuova figura professionale del Terapeuta Cognitivo Comportamentale .

“ll corso professionale per Terapeuti del comportamento del cane ha l’obiettivo di dare la conoscenza interna ed esterna del cane e gli strumenti per poter modificare quei comportamenti che risultano non corretti. Per questo le materie di studio vanno dalla Biopiscologia alla Fisiologia, dall’Anatomia alla morfo funzionalità per poi entrare nella parte di cura che prevede la Sistemica Relazionale e la Psicologia animale. Il mio approccio è quello cognitivo, la scelta relazionale è quella Zooantropologica, la mia convinzione è che il cane si curi dai disturbi comportamentali attraverso un cambiamento interno che ne modifichi le motivazione e faccia perno sulle emozioni positive.”

 

Per info : https://www.facebook.com/events/619363898678866/

Intervista sulla terapia cognitivo comportamentale

Marcello Messina e Luigi Polverini ci parlano in questa diretta live di Facebook cosa é la terapia cognitivo comportamentale e chi é il Terapeuta  cognitivo comportamentale

Clicca per vedere il video

 

 

RaiDue Pet Therapy

Cani in aiuto dei medici per Pazienti con patologie psichiatriche.

Programma su Rai Due con Luigi Polverini  Clicca per vedere il video

 

 

Costituzione dell’Associazione professionale di Terapia cognitivo comportamentale cinofila

Costituzione dell’Associazione professionale di Terapia cognitivo comportamentale cinofila
È in via di costituzione un’Associazione finalizzata allo sviluppo del profilo professionale del “Terapeuta cognitivo comportamentale cinofilo”. Continua a leggere

Cosa accade al cane quando due si separano?

Intervista di Luigi Polverini sul Messaggero nazionale. Il tema era “cosa accade al cane quando due si separano?

Inaugurazione Centro

Il 26 Gennaio 2013 alle ore 11,00 presso il Centro Sanitario Cinofilo in Via Fosso della Magliana,71 abbiamo inaugurato il primo Studio di terapia Cognitivo Comportamentale per il cane e la Scuola di formazione di cani per Zooantropologia assistenziale e Handicap motorio. Con grande emozione abbiamo ricevuto le oltre 150 perone che hanno voluto partecipare all’evento e con altrettanto piacere siamo stati riconoscenti alle personalità di vari settori che hanno portato il loro contributo. Continua a leggere